/Torre Annunziata
Torre Annunziata2019-03-05T13:11:57+02:00

Torre Annunziata

“Torre Annunziata, città dell’arte bianca. Con questo appellativo, un marchio di fabbrica, la città fu conosciuta in Italia e nel resto del mondo, almeno sino alla prima metà del XX secolo. Una denominazione attribuita a ragione e testimonia un giudizio unanimamente condiviso da quanti riconoscevano le capacità tecniche, artigianali, di coloro che erano riusciti ad offrire un prodotto di altissima qualità”.

  • Giordano, L’arte bianca di Torre dell’Annunziata, ed. d’Amelio, 1994
Torre Annunziata Storica

Per questo ricerchiamo l’eccellenza del gusto, per far rivivere sapori locali dimenticati e il prestigio della nostra città nell’affascinante mondo “dell’arte

bianca” La posizione, il clima, il mare, la giusta umidità e il calore del sole rendono Torre Annunziata il luogo ideale per la produzione di pasta di ottima qualità. Una storia lunga più di quattro secoli, quando per le vie del centro si vedevano lunghe canne sulle quali la pasta asciugava all’aria, dopo essere stata sapientemente impastata e lavorata.

Intanto due mulini idraulici costruiti apposta per incrementare la produzione macinavano il grano coltivato nelle località vicine.

Le donne lavoravano e inventavano nuovi formati di pasta e nuovi modi per crearla, come i fusilli, nati come fili sottili arrotolati attorno ad una serpentina e ancora gnocchi, orecchiette e fettuccine, per la gioia di intere famiglie. Nei secoli questa bontà casalinga si diffuse in Italia prima e poi la fama e il gusto della pasta conquistarono tutto il mondo.

Per noi torresi autentici, la pasta è amore: ha un valore alimentare e culturale che va ben oltre la superficialità del consumo quotidiano.

Vogliamo raccontare dell’amore per la nostra terra e per la tradizione gastronomica locale di Torre Annunziata, dove la pasta è culto”

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere offerte ed inviti esclusivi